Dott. Adriano Gardellla

Dott. Adriano Gardellla

Osteopata / Chinesiologo

Sito personale

Il Dott. Adriano Gardella Osteopata diplomato come Perito Chimico industriale ad indirizzo farmaceutico ed in Educazione fisica tra gli anni ’70 e ’80, consegue nel 1995 la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano e nell’anno 2001 il diploma di Osteopata presso l’Istituto Italiano di Osteopatia di Milano.
Contestualmente si specializza in Chinesiologia e Chinesiologia Rieducativa presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti; nel 2002 riceve la Laurea in Scienze Motorie presso il medesimo istituto e perfeziona negli anni successivi le sue tecniche e conoscenze grazie ad un corso biennale in Scienze Chinesiologiche dell’età Evolutiva presso l’Università degli Studi di Genova.
Osteopata, Docente di Scienze Motorie e Sportive e collaboratore didattico presso vari istituti, è altresì Autore di significative pubblicazioni e articoli inerenti l’Osteopatia e la Chinesiologia.


visita il sito personale


  GUARDA I VIDEO   RICHIEDI DISPONIBILITÀ

Aree di interesse

  • Scoliosi
  • Traumi sportivi
  • Dolore alla spalla
  • Patologie della colonna vertebrale
  • Emicrania
  • Cervicalgia
  • Dolori articolari e muscolari
  • Cervicale
  • Sciatica
  • Mal di schiena
  • Lombosciatalgia
  • Cefalea

Maggiori informazioni

Contatti

339 2035924
adriano.gardella@studiomedicocortile.it
www.studiomedicocortile.it

Profilo accademico

  • Laurea

    2001 Diploma Osteopatia presso istituto Italiano di Osteopatia di Milano

  • Iscrizione all'albo

    Non specificato

  • Specializzazione

    Chinesiologia rieducativa

  • Abilitazione

    Non specificato

Lingue

Italiano - Madrelingua

Prestazioni


Dove ricevo

I miei Video


  • Osteopatia Neonatale e in Gravidanza - Dr. A. Gardella
    Dott. Adriano Gardellla

    Osteopatia Neonatale e in Gravidanza - Dr. A. Gardella

Descrivere il passato, comprendere il presente, prevedere il futuro: questo è il compito della medicina.

- Ippocrate