Dott. Stefano Casellato

Dott. Stefano Casellato

Urologo / Medico chirurgo Andrologo

Sito personale

Il dott. Casellato utilizza metodiche mini-invasive: laser a Thullio per la patologia prostatica benigna, laser ad Holmio per la calcolosi urinaria, sistema robotico Da Vinci per i tumori prostatici.
Completa autonomia chirurgica, endoscopica, laparoscopica e robotica.
Oncologia chirurgica urologica con esecuzione dei relativi interventi: laparoscopici, a cielo aperto, robotici ed endoscopici.
Chirurgia di tutto l’apparato uroandrologico: sia delle basse vie urinarie (prostata, vescica) che delle alte vie (uretere, cavità intrarenali).
Esecuzione di manovre percutanee guidate strumentalmente: nefrolitotomia percutanee, nefrostomia percutanea, biopsie mirate prostatiche etc.
Andrologia medica e chirurgica.
Trattamentoandrologico della infertilità di coppia.
Esegue esami diagnostici di secondo livello presso molte delle strutture indicate come la “Cistoscopia Fessibile indolore” e la “Biopsia Prostatica Ecoguidata con anestesia locale”.


visita il sito personale


  RICHIEDI DISPONIBILITÀ

Aree di interesse

  • Patologie Andrologiche
  • Disturbi della sessualità
  • Infertilità
  • Patologie del testicolo
  • Patologie Urologiche
  • Calcolosi urinaria
  • Patologie del rene
  • Patologie della prostata
  • Patologie della vescica

Maggiori informazioni

Contatti

3406179667
segreteria.drcasellato@gmail.com
www.stefanocasellato.com

Profilo accademico

  • Laurea

    4/07/1997 - MEDICINA E CHIRURGIA (MILANO)

  • Iscrizione all'albo

    5/04/2003 - Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di MILANO (Ordine della Provincia di MILANO) n. 0000038279

  • Specializzazione

    Non specificato

  • Abilitazione

    1998 /1 - Medicina e Chirurgia (MILANO)

Lingue

Italiano - Madrelingua

Prestazioni

Prima Visita Urologica
Visita di Controllo Urologica
Ecografia

Dove ricevo

I miei Video


Non sono presenti video

Descrivere il passato, comprendere il presente, prevedere il futuro: questo è il compito della medicina.

- Ippocrate