Dott. Fabrizio Domenico Arensi

Dott. Fabrizio Domenico Arensi

Ortopedico / Medico Chirurgo - Ortopedia e Traumatologia

Sito personale

Il Dottor Fabrizio Domenico Arensi si è laureato nel 1986 presso l'Università di Milano con tesi: “Planning computerizzato per l’intervento di protesizzazione dell’anca”.
Tra le sue esperienze professionali presso i reparti di Ortopedia e Traumatologia ricordiamo - Clinica Universitaria dell'ospedale San Paolo di Milano - Istituto Clinico Città Studi di Milano - Istituto Clinico di San Siro Milano con contratto libero-professionale - Istituto Clinico Sant'Ambrogio.
Attualmente svolge l’incarico di Responsabile dell’unità operativa del Centro di Chirurgia del Piede e di co-Responsabile del Servizio di Medicina Legale presso l’Istituto Clinico San Siro di Milano nonché la libera professione di Medico Chirurgo specialista in Ortopedia e Traumatologia- chirurgia del piede e della caviglia.
In qualità di primo operatore ha eseguito migliaia di interventi di chirurgia del piede e della caviglia quali ad esempio interventi di alluce valgo, dita a griffe o martello, piede piatto, lesioni legamentose, protesi di tibiotarsica, lesioni osteocondrali e svariate altre patologie del piede.


visita il sito personale


Aree di interesse

  • Alluce Rigido
  • Alluce Valgo
  • Dita a Griffe e a Martello
  • Metatarsalgia
  • Neuroma di Morton
  • Piede Piatto
  • Patologie della Tibiotarsica
  • Patologie Tendinee

Maggiori informazioni

Contatti

337.357692
faarensi@tin.it
www.fabrizioarensi.it

Profilo accademico

  • Laurea

    Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Milano il 17.03.1986

  • Iscrizione all'albo

    Iscritto dal 23.06.1986 al n. 26385 Albo dei Medici e Chirurghi di Milano

  • Specializzazione

    Specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso l'Università degli Studi di Milano il 09.07.1991

  • Abilitazione

    Abilitato all'esercizio professionale nell'anno 1986 (Milano)

Lingue

Italiano - Madrelingua
Inglese - Ottimo

Dove ricevo

I miei Video


Non sono presenti video

Descrivere il passato, comprendere il presente, prevedere il futuro: questo è il compito della medicina.

- Ippocrate